Indirizzo:

Jinan, Shandong, Cina

Orario d'ufficio:

8:30-17:30 (lun-ven) 

Numero di telefono:
E-mail:

I geosintetici nella costruzione di strade: Tipi, benefici, usi

Geosintetici è un termine generale per indicare i materiali sintetici utilizzati nelle applicazioni di ingegneria civile. Si tratta di sostanze chimiche derivate da carbone, petrolio, gas naturale o calcare, che vengono ulteriormente trasformate in fibre o fogli di materiali sintetici e infine in vari prodotti geosintetici.

Tipi di geosintetici includono principalmente geotessili, geomembrane, materiali speciali e geocompositi, geonetti, reti in fibra di vetro, cuscini e così via. I geosintetici svolgono oggi un ruolo fondamentale nell'ingegneria e nell'edilizia, offrendo un'alternativa economicamente vantaggiosa ai metodi tradizionali.

In questo articolo, QIVOC presenterà i tipi di geosintetici utilizzati nella costruzione di strade, i loro usi, i benefici, i casi di studio, i problemi comuni e le soluzioni. Ci auguriamo che questo vi aiuti a capire meglio i geosintetici utilizzati nelle costruzioni stradali.

Tipi di geosintetici utilizzati nelle costruzioni stradali

Geotessili

Il geotessile è un materiale permeabile. Dal punto di vista del processo di produzione, può essere suddiviso in due tipologie, geotessile tessuto e geotessile non tessuto. La differenza principale tra questi due tipi di geotessili è se sono tessuti o meno con macchine, mentre non ci sono grandi differenze in termini di funzioni e applicazioni specifiche. In generale, i geotessili svolgono principalmente una funzione di filtraggio nell'ingegneria stradale. Vengono generalmente utilizzati nella costruzione di strade per contribuire ad assottigliare lo strato superficiale e prevenire le crepe riflesse.

Demistificare la potenza dei tessuti geotessili

Esempio di caso

Nella costruzione di strade, il geotessile a filamenti viene spesso utilizzato per la pavimentazione stradale.

Per migliorare la scorrevolezza del manto stradale, prevenire le crepe da riflessione e svolgere il ruolo di strato impermeabile, il geotessile in filamenti viene posato tra lo strato di base e lo strato superficiale, e imbevuto di asfalto per formare un interstrato geotessile-asfalto in filamenti, che impedisce allo strato di base di riflettere le crepe sullo strato superficiale e svolge il ruolo di strato impermeabile.

Tra il manto d'asfalto e la vecchia pavimentazione in cemento e silice è stato aggiunto uno speciale geotessile autostradale per evitare fessure riflesse.

Per coprire le fessure e prevenire le perdite è stato utilizzato uno strato sigillante in ghiaia sincronizzata rinforzata con geotessile in filamenti.

Poiché il geotessile in filamenti viene utilizzato come materiale di trattamento sia per la pavimentazione della carreggiata che per quella originale, esso rallenta le fessurazioni nello strato di tenuta in ghiaia, stabilizza la struttura della pavimentazione e la separa dallo strato di tenuta in ghiaia.

È impermeabile e resistente alle fessure, il che prolunga la vita della pavimentazione. Non altera il rapporto di miscelazione o lo spessore della pavimentazione dei tradizionali impermeabilizzanti in ghiaia.

Geotessile utilizzato nei progetti di costruzione di strade rurali

Geomembrane

Le geomembrane sono praticamente impermeabili e possono essere suddivise in asfalto e polimeri dal punto di vista della composizione delle materie prime. Per raggiungere uno specifico standard di deformazione, resistenza e l'esistenza di rinforzi o meno. Le geomembrane sono ottimi materiali geosintetici per la filtrazione, il drenaggio, l'impermeabilità e la ritenzione del suolo.

Informazioni sulle geomembrane - Tutto quello che c'è da sapere

Esempio di caso

Nella costruzione di un'autostrada, il progetto ha utilizzato la geomembrana come materiale impermeabile per la costruzione del fondo stradale. Durante il processo di costruzione, il team di progetto ha seguito rigorosamente i requisiti tecnici e gli standard di posa della geomembrana per garantirne l'efficacia e la durata. Dopo anni di utilizzo, la leggera base dell'autostrada è in buone condizioni, senza evidenti erosioni e danni causati dall'acqua, il che dimostra pienamente i vantaggi e il valore applicativo della geomembrana nella costruzione del sottofondo stradale.

Inoltre, anche in altri progetti stradali, come ponti, gallerie e altre strutture, il trattamento impermeabilizzante è ampiamente utilizzato nella geomembrana.

Geosintetici compositi

I geosintetici compositi sono prodotti che sono una miscela di due o più geosintetici. Raccoglie le caratteristiche di diversi materiali sintetizzati e ha un'ampia applicabilità. Si dividono in materiale di drenaggio composito e geomembrana composita. Quest'ultimo comprende principalmente geomembrane e geotessili. Le geomembrane composite presentano molti vantaggi, in particolare il tessuto geosintetico composito, la geomembrana ha una buona funzione di rinforzo, impedendo che la membrana venga danneggiata da interferenze esterne, come il trasporto o la costruzione di ingegneria. Anche i compositi in tessuto non tessuto sono ampiamente utilizzati in quanto rinforzano, proteggono, sfiatano e drenano la membrana e aumentano il coefficiente di attrito sulla superficie della membrana.

Esempio di caso

La geomembrana composita ha un buon effetto applicativo nella costruzione di strade. È in grado di impedire efficacemente alle acque sotterranee di penetrare nella superficie stradale e di mantenere la strada asciutta e stabile; può anche isolare l'acqua e impedire all'acqua di erodere e danneggiare il terreno del fondo stradale; ha una resistenza alla corrosione e agli agenti atmosferici, che può prolungare la vita utile della strada. Pertanto, è una scelta molto vantaggiosa utilizzare ampiamente le geomembrane composite nella costruzione di strade.

Geosintetici speciali

In generale, i geosintetici speciali si suddividono in sacchi di geomembrana, geonetti, geogriglie, reti in fibra di vetro, geomat e così via.

Geogriglia, che è principalmente costituita da materiali polimerici-polimerici mediante il corrispondente trattamento di stiramento direzionale, per poi formare un materiale ad alta resistenza, con maglia aperta a maglia planare. La geogriglia presenta un'uniformità di resistenza trasversale e longitudinale, una buona durabilità, duttilità, flessibilità, resistenza al suolo, resistenza alle muffe, una forte resistenza alla fatica e all'incastro.

Svelare il tessuto delle geogriglie: Una guida completa

I sacchi di geomembrana, che appartengono a un materiale simile a un sacco, possono essere utilizzati con la sagoma per la sostituzione, soprattutto nel progetto di protezione dalle scorie è più comune.

La rete in fibra di vetro è un materiale a maglia piana a base di fibra di vetro, stabile alle alte temperature, in grado di prevenire e controllare le crepe della pavimentazione.

Geonetcomposto principalmente da strisce di materiale sintetico, è un tipo di materiale geosintetico piano e a rete. Presenta un buon incastro con il riempimento del fondo stradale, in grado di migliorare la resistenza del fondo stradale e di prevenire la perdita di terreno della superficie del pendio.

Esempio di caso

In un progetto di costruzione autostradale del tratto A1. In questo tratto, il rilevato di entrambi i pendii ripidi è stato rinforzato con geogriglie unidirezionali di polietilene ad alta densità. L'altezza di riempimento della massicciata è di 23 m. Secondo il rapporto di indagine geologica, la qualità del terreno è un limo soffice con uno spessore di 5-6 m. La massicciata è una fondazione in terreno soffice. Il progetto di questa massicciata rientra tra i rilevati ad alto riempimento e ad alta pendenza su una fondazione in terreno soffice. Per migliorare efficacemente la capacità portante della massicciata in terreno soffice e ridurne l'assestamento post-lavorativo, la massicciata viene pertanto rinforzata con una geogriglia. La geogriglia è stata posizionata nello spessore di riempimento di 8 m, 16 m e 20 m.

L'effetto dell'implementazione di questo progetto dimostra che la geogriglia presenta i vantaggi di un'elevata resistenza, di una forte capacità portante, di una forte durabilità, di una costruzione conveniente e di una lunga durata, ecc.

3 Casi ingegneristici di geogriglie utilizzate nelle costruzioni ferroviarie

Uso dei geosintetici nelle costruzioni stradali

Rinforzato

Rinforzo dell'argine

Per migliorare la stabilità delle opere di arginatura su tratti stradali speciali, prevenire l'assestamento del rilevato e risparmiare terreno, si possono scegliere i geosintetici per rinforzare il rilevato e consolidare il trattamento.

In fase di costruzione si utilizzano comunemente geogriglie, geotessili, georeti, ecc.

Dopo il rinforzo del rilevato, la direzione di attrito che si forma tra la superficie orizzontale rinforzata e il materiale di riempimento è parallela alla direzione di spostamento relativo del materiale di riempimento, in modo da aumentare la resistenza al taglio del rilevato.

Nell'operazione di rinforzo dei rilevati, i geosintetici applicati devono avere un buon potere di tenuta e una buona resistenza alla trazione.

Per garantire un drenaggio regolare del rilevato in modo che i geosintetici non siano soggetti a corrosione chimica, nell'operazione di riempimento del rilevato è necessario stendere uno strato di sabbia con uno spessore di circa 40 cm sulla superficie originale per migliorare la permeabilità all'acqua e poi posare i geosintetici.

Nel processo di rinforzo dei rilevati, prestare attenzione alla spaziatura di ogni strato di geosintetici, non solo per facilitare il lavoro di costruzione, ma anche per soddisfare gli standard di protezione dei pendii, almeno uno strato di riempimento per lo spessore minimo di compattazione, e meno di 60 cm.

Rinforzo del riempimento

A causa delle diverse rigidità della struttura che attraversa il progetto autostradale e del riempimento della struttura, è facile che si verifichi il fenomeno dell'assestamento irregolare a gradini.

Per evitare il verificarsi di "salti di ponte", si raccomanda l'uso di geosintetici per rinforzare il riempimento.

I geosintetici rinforzano il rinterro nei progetti autostradali, utilizzando i materiali di posa, l'ancoraggio tra le strutture e la forza incorporata nel rinterro, le strutture di contatto e il rinterro, controllando efficacemente l'assestamento irregolare dell'autostrada.

I geosintetici nella stabilizzazione dei terreni rinforzati

Filtrazione e drenaggio

La stabilità e la resistenza della pavimentazione stradale sono principalmente legate all'acqua.

Nel processo di costruzione e manutenzione della pavimentazione stradale, è necessario un efficace drenaggio stradale, che è anche un mezzo importante per garantire la stabilità delle strade e dell'ingegneria stradale.

Nella costruzione di opere di ingegneria stradale, i geosintetici e le altre strutture di drenaggio cooperano per formare un sistema di drenaggio e scaricare senza problemi le acque superficiali, le acque sotterranee e l'acqua nella struttura.

L'impiego di geotessili nel sistema di drenaggio presenta inoltre le caratteristiche di rapidità di costruzione, semplicità di posa e basso costo.

I geosintetici possono essere utilizzati da soli o mescolati con altri materiali per fornire un certo grado di filtrazione e drenaggio e possono essere impiegati in canalizzazioni, protezione dei pendii delle strutture di supporto e progetti di drenaggio post-murale.

In genere, per ottenere un buon effetto di filtrazione, si utilizzano tessuti non tessuti o geotessili intrecciati.

Per quanto riguarda il drenaggio, sono disponibili geotessili in tessuto non tessuto o tubi morbidi permeabili rinforzati con tessuto filtrante, fibra sintetica e anello d'acciaio e pannelli di drenaggio in plastica.

Panoramica: Tessuto geotessile per il sistema di drenaggio dell'arena per cavalli

Protezione del fondo stradale

In primo luogo, il sottofondo stradale è composto principalmente da roccia e terreno, la maggior parte dei quali è esposta alla natura e le cui proprietà meccaniche sono facili da modificare quando sono soggette a forze esterne per lungo tempo.

Pertanto, i vantaggi e gli svantaggi dei mezzi di protezione del fondo stradale sono direttamente correlati alla stabilità e alla resistenza del fondo stesso.

La protezione della pavimentazione stradale si suddivide principalmente in due tipi di scour e slope.

La plasticità e la tenacità dei geosintetici sono buone e l'uso di tecnologie eccellenti per la loro lavorazione in forme specifiche è molto adatto per l'applicazione in progetti di protezione autostradale.

In secondo luogo, fare un buon lavoro di protezione dei pendii, il sottofondo stradale della superficie esterna del progetto di pendio svolge un ruolo protettivo nel prevenire l'asportazione dell'acqua piovana, ma indebolisce anche il cambiamento improvviso di temperatura e umidità del progetto causato dallo svantaggio della superficie esterna della roccia e del suolo deboli da parte delle forze esterne per indebolire il ruolo delle forze esterne, come gli agenti atmosferici, il processo di stripping, e quindi rendere il sottofondo stradale più stabile.

Per la protezione dei pendii del suolo, in genere si sceglie di fissare il telo di semina, il tappeto erboso a rete di trazione, la semina fissa a griglia e altri mezzi. Per i progetti di protezione dei pendii rocciosi, di solito si sceglie la Geogriglia o la Geonet.

In terzo luogo, la protezione contro il dilavamento può controllare l'azione del flusso d'acqua sulla pavimentazione stradale prodotta dal battito, dal dilavamento, dal lavaggio e da altri impatti, in modo da evitare che l'improvviso abbassamento del livello dell'acqua porti alla perdita di materiali fini nella pavimentazione stradale. Per la protezione dei progetti di pavimentazione stradale lungo il fiume si può scegliere un sacco geotecnico a stampo.

Controllo delle fessure della pavimentazione

I geosintetici possono inibire la continua espansione delle fessure dovuta alla contrazione dello strato di base semirigido, ridurre l'ormaiamento delle pavimentazioni in asfalto e prevenire le fessure riflesse negli strati di pavimentazione in asfalto posati su vecchie pavimentazioni.

Per gestire al meglio il problema della fessurazione della pavimentazione, si scelgono generalmente geotessili e reti in fibra di vetro.

Nella scelta dei geosintetici, devono essere soddisfatti i seguenti criteri.

In primo luogo, la resistenza al calore.

I geosintetici posati nel livello semirigido delle radici e nello strato superficiale di asfalto al centro, la resistenza al calore deve essere coerente con gli standard di pavimentazione dello strato superficiale di asfalto, per soddisfare l'alta temperatura di 170 ℃ o più.

In secondo luogo, anti-cracking. 

Selezione dei geosintetici per la dissipazione del film. Per le pavimentazioni semirigide a livello di base, esiste il problema delle fessure, i materiali di pavimentazione nel veicolo in corsa sotto l'azione della forza di carico, forse nelle fessure ad "arco", che produce una certa quantità di stress di trazione, per combattere lo stress di trazione, i geosintetici devono soddisfare lo standard di forte trazione.

Terzo, lo standard di rottura dei vertici.

I geosintetici nelle fessure rischiano di essere rotti, soprattutto gli aggregati misti semi-rigidi a livello di radici, influenzati dal livello della tecnologia di costruzione, facili a formare piccoli fori in condizioni di forza normale, piccoli fori nella posa del materiale è facile da rompere, in modo che la forza della pavimentazione indebolita, geosintetici per avere una buona estensibilità.

Vantaggi dell'utilizzo di materiali geosintetici nella costruzione di strade

L'economicità è un vantaggio significativo dell'uso dei geosintetici nella costruzione di strade.

I geosintetici rappresentano una soluzione più economica rispetto ai metodi di costruzione tradizionali. Riducendo la necessità di materiali e manodopera costosi, i geosintetici contribuiscono a ridurre il costo complessivo dei progetti di costruzione stradale. Inoltre, i geosintetici hanno una durata maggiore rispetto ai materiali convenzionali, con conseguente riduzione dei costi di manutenzione e riparazione nel corso della vita della strada.

I geosintetici contribuiscono anche a migliorare le prestazioni delle strade, migliorando l'integrità strutturale degli strati della pavimentazione. I geotessili e le geogriglie fungono da separatori tra i diversi strati della costruzione della pavimentazione, impedendo la contaminazione del materiale di base da parte dei terreni di sottofondo. Questa funzione di separazione contribuisce a mantenere la stabilità e l'uniformità della struttura stradale, con una migliore distribuzione del carico e una maggiore durata della pavimentazione.

Inoltre, i geosintetici migliorano la stabilità del suolo nei progetti di costruzione stradale. Migliorando le proprietà meccaniche del terreno, i geotessili e le geogriglie aiutano a prevenire l'erosione e l'assestamento del suolo, riducendo il rischio di cedimenti stradali dovuti a condizioni instabili del sottofondo. I geosintetici contribuiscono anche al rinforzo del terreno, aumentando la capacità portante del sottofondo e fornendo una base più solida per la superficie stradale. Ciò comporta un miglioramento delle prestazioni stradali, una riduzione dei costi di manutenzione e una maggiore sicurezza per gli utenti della strada.

Geosintetici utilizzati nelle strade Costruzione Casi di studio ed esempi

Il livello semirigido in erba è attualmente la principale forma strutturale del progetto di pavimentazione autostradale; presenta i vantaggi di un'elevata resistenza, una buona stabilità all'acqua, rigidità e deformazione, ma allo stesso tempo è molto difficile da superare nel processo di costruzione - fessure.

Dopo la fessurazione delle radici dell'erba, il fondo del manto d'asfalto si concentra su una maggiore quantità di sollecitazioni; il manto d'asfalto è molto probabile che rifletta le fessure, come la pioggia, l'ossidazione, la polvere e altri fattori ambientali, che fanno sì che le fessure si diffondano rapidamente nell'area circostante; l'estensione è una delle ragioni principali della distruzione precoce del manto.

Per evitare che le crepe alla base dell'erba riflettano lo strato superficiale, ma anche per prevenire il doppio ruolo dell'infiltrazione dell'acqua superficiale, molte ricostruzioni ingegneristiche, la manutenzione dell'uso di geotessili per la gestione delle crepe e l'uso di geogriglie per la gestione della pavimentazione stradale in terreno soffice.

Nel progetto di pavimentazione stradale, geotessile è utilizzato principalmente nella copertura del manto stradale, per prevenire le crepe da riflessione del manto stradale, ritardare le crepe da riflessione ed eseguire.

In ingegneria stradale, geogriglia è utilizzato principalmente per affrontare le fondazioni di terreni soffici, accelerare il consolidamento della fondazione e migliorare la capacità portante della fondazione.

Poiché i geosintetici [geotessile e geogriglia] hanno eccellenti caratteristiche di resistenza alla trazione, produzione di massa in fabbrica, qualità stabile e caratteristiche di costruzione facile da affondare, sono stati ampiamente utilizzati in vari campi dell'ingegneria civile.

FAQ

La struttura della pavimentazione per prevenire la fessurazione riflettente del geotessile deve avere quali caratteristiche?

1. Buona resistenza alla temperatura: la temperatura della miscela di asfalto per la pavimentazione a caldo può raggiungere i 150 ℃ o giù di lì, la temperatura dell'asfalto è più alta, il requisito del geotessile in questa temperatura di costruzione non solo non può sciogliersi o ammorbidirsi, ma può mantenere il lavoro normale. I requisiti possono resistere a temperature superiori a 170 ℃.

2. buon assorbimento dell'asfalto: la costruzione generale è prima uniformemente spruzzata attraverso lo strato di asfalto e poi pavimentata con il geotessile, il geotessile deve essere in grado di assorbire l'asfalto e saturarsi, il requisito del geotessile ha una buona capacità di assorbimento.

3. buona flessibilità: la flessibilità comprende due significati: tenacità e durezza superficiale. La tenacità riflette la capacità del geotessile di assorbire l'energia d'impatto, che può essere approssimata dalla resistenza alla trazione del materiale e dal prodotto della misura dell'allungamento; in genere, la resistenza alla rottura superiore del test CBR indica la sua durezza superficiale.

4. buona uniformità: il geotessile per i vari materiali anisotropi, per garantire una resistenza uniforme, il rapporto di resistenza bidirezionale non deve essere superiore a 1,2. In genere si deve utilizzare un geotessile non tessuto e non utilizzare la preparazione del geotessile.

5. resistenza all'invecchiamento: il geotessile deve mantenere le normali condizioni di lavoro durante la vita utile del manto stradale.

6. Requisiti di spessore: per evitare che l'aggiunta di geotessile provochi effetti negativi sullo strato superficiale di asfalto (danni allo strato di asfalto), è necessario limitare rigorosamente lo spessore del geotessile, generalmente non superiore a 2,0 mm.

7. permeabilità all'acqua: il geotessile richiede anche una buona permeabilità all'acqua, che può essere misurata dal coefficiente di permeabilità verticale.

Quali sono i metodi di posa e i requisiti delle geomembrane durante la costruzione?

Metodo di posa della geomembrana

1. Posa della geomembrana a parete
Questo metodo è adatto alle occasioni in cui è necessario effettuare un trattamento di controllo delle infiltrazioni sulla parete. L'operazione specifica prevede l'utilizzo di colla per fissare la geomembrana alla parete, quindi il trattamento di saldatura e sigillatura.

2. Posa sospesa
In questo modo, la geomembrana non viene posata direttamente sul terreno, ma sospesa sulla fune metallica o sulla rete di rinforzo. Questo metodo di posa è adatto alle situazioni in cui è richiesta la protezione delle radici.

3. Posa diretta
Questo è il modo più comune di posare le geomembrane. L'operazione specifica consiste nel posare la geomembrana sulla fondazione o sul pendio, facendo attenzione a riservare alla geomembrana un certo spessore per la saldatura.

Requisiti per la posa della geomembrana

1. Prima di posare la geomembrana, la superficie del terreno deve essere pulita e resa piana. 2.

2. Durante la posa della geomembrana, evitare di calpestare o tirare la geomembrana per non danneggiarla. 3. durante la saldatura della geomembrana, evitare di calpestare o tirare la geomembrana.

3. durante la saldatura, utilizzare attrezzature di saldatura professionali per garantire la qualità della saldatura.

4. durante la posa della geomembrana, prestare attenzione a ridurre il numero di cuciture e gestire bene le cuciture per garantire l'effetto di controllo delle infiltrazioni.

5. Quando si posa la geomembrana, assicurarsi che ci siano abbastanza pesi intorno ad essa per evitare che venga spazzata via o spostata dal vento.

6. Prima di posare la geomembrana, accertarsi che sia conforme alle specifiche e verificare se ci sono difetti come rotture o crepe nella geomembrana.

Quali sono le fasi operative specifiche del trattamento di rinforzo del riempimento della piattaforma stradale?

1. Sgombero e misurazione del terreno: In primo luogo, eliminare la vegetazione e i detriti nell'area del retro della piattaforma, eseguire il livellamento del sito, quindi effettuare misurazioni e campionamenti accurati in base ai requisiti di progetto e delimitare l'ambito e il livello di armatura.

2. Posa dei geosintetici: in base ai disegni di progetto, posare le geogriglie o i geotessili strato per strato dal basso sul terreno pulito del retro della piattaforma, assicurandosi che il materiale sia liscio e senza grinze e che i bordi siano saldamente ancorati.
Assicurarsi che il materiale sia liscio, senza pieghe, e che i bordi siano saldamente ancorati.

3. Riempimento a strati e rullatura: sui geosintetici pavimentati, stendere il riempimento con particelle di dimensioni specifiche in strati, con lo spessore di ogni strato controllato entro un certo intervallo (ad esempio, non più di 30 cm), e utilizzare rulli vibranti o rulli pesanti per compattare il riempimento in ogni strato per raggiungere il grado di compattazione specificato.

4. Disposizione e fissaggio delle fasce di rinforzo: Se il progetto prevede bande di rinforzo (come bande di plastica e reti d'acciaio), posarle a livelli specifici secondo la spaziatura prevista, disporle sfalsate con i geosintetici e fissarle nella parte posteriore della piattaforma e nel terreno di riempimento con chiodi di ancoraggio o bande di legatura.

5. Ispezione della qualità: Ogni strato di riempimento deve essere ispezionato per verificarne la compattazione, il livellamento e l'elevazione, per garantire che la qualità del riempimento sia conforme ai requisiti standard.
Ispezione della qualità

6. Installazione del sistema di drenaggio: Nel processo di riempimento, creazione o riserva di strutture di drenaggio del fondo stradale, come un fosso cieco, un tubo di drenaggio, ecc. per garantire la stabilità del fondo stradale e prevenire i danni causati dall'acqua.

7. Rinforzo e riempimento strato per strato: Ripetere le fasi da ② a ⑤ precedenti, rinforzando e riempiendo strato per strato fino a raggiungere l'altezza di progetto.

8. Protezione dei pendii e inverdimento: Dopo il riempimento della carreggiata, si procede al trattamento di protezione dei pendii, come l'irrorazione di reti sospese, la protezione dei pendii in muratura, ecc. e si esegue l'inverdimento in base alle esigenze di abbellimento dell'ambiente e di rafforzamento della protezione ecologica.

Quali sono i criteri di resistenza al calore e alla trazione da considerare nella scelta della rete in fibra di vetro?

Le proprietà dei tessuti in fibra di vetro comprendono principalmente la resistenza, l'allungamento, la resistenza al calore, la resistenza chimica e la resistenza all'acqua. Le principali considerazioni sui requisiti prestazionali dei tessuti in fibra di vetro sono le seguenti:

Resistenza: la resistenza alla trazione trasversale e longitudinale non deve essere inferiore a 240N/5cm e 200N/5cm rispettivamente.
Allungamento: l'allungamento trasversale e longitudinale non deve essere superiore a 5% e 4% rispettivamente.
Resistenza al calore: deve essere in grado di rimanere intatto a due diverse temperature, 121℃ e 260℃.
Resistenza chimica: non deve essere eroso e il suo valore PH deve essere compreso nell'intervallo 6-10.
Impermeabile: Può essere trattato con impermeabilizzazione in base alle esigenze degli utenti.

Conclusione

I geosintetici svolgono un ruolo insostituibile nella costruzione di strade. Sostituiscono il metodo tradizionale di costruzione delle strade con vantaggi ineguagliabili, un'ampia gamma di applicazioni e costi molto bassi. In futuro, i geosintetici avranno un'applicazione più ampia nella costruzione di strade.

Se siete alla ricerca di geosintetici per la costruzione di strade, non esitate a consultare il sito contattateci, QIVOC vi fornirà una consulenza tecnica gratuita e il prezzo del prodotto più favorevole.

Condividi questo articolo:

Auchor: il nostro paese.

Immagine di QIVOC
QIVOC

Il vostro principale produttore e fornitore di geocompositi.
Intraprendete un viaggio attraverso gli occhi di QIVOC, il nostro esperto narratore di storie geotecniche. Con un'esperienza che spazia dai geotessili alle geogriglie e molto altro ancora, vi racconterà le storie di terreni in trasformazione e degli eroi silenziosi che si nascondono sotto la superficie.

I nostri prodotti

Articoli e progetti recenti

Assistenza personalizzata

Avete domande sui prodotti?

Consultare QIVOC online

Se avete domande o desiderate ulteriori informazioni sui nostri prodotti o servizi, compilate il modulo. Ci metteremo in contatto con voi entro 2 ore.